Comune di Marzano di Nola » Conosci la città » Monumenti » Chiesa di San Trifone Martire

Albo PretorioOrgani do GovernoUffici e Servizicontatti URPMosulisticaAtti e ProcedimentiServizi on lineSUAP

Pec

Trasparenza, valutazione e merito

Amministrazione trasparente

 

Amministrazione Trasparente

 

Bussolawhistleblowing

 

Servizio civile Nazionale

Chiesa di San Trifone Martire

chiesa s.trifone martireDATA DI FONDAZIONE: realizzata nella prima metà del ‘700, secondo lo stile tardo-barocco di Chiara matrice campana.
la chiesa e’ dedicata a San Trifone martire sin dal 1308.

PATRIMONIO: conserva diversi arredi sacri, databili al secolo scorso e alla metà del ‘900, ed alcune statue in legno policromo, tra cui quella del patrono. tra i dipinti a muro: i quattro evangelisti nei pennacchi della cupola, ridipinti negli anni 1920. sono di Salvatore Caliendo (1877-1955). le altre ridipinture della Chiesa:battesimo di Gesù, Re Davide, Gesù prega nell’orto, adorazione del SS. Sacramento, ovali San Pietro e Paolo. un ovale sulla sagrestia(1905) ricorda Don Paolo delle donne fondatore della congrega di carità (1774).
l’interno della chiesa e’ di stile semplice e maestoso che invita al silenzio e alla preghiera. gran merito nell’edificazione di questa chiesa e’ del parroco Don Venanzio Della Pietra, ucciso poi dai francesi nell’eccidio di Marzano durante la repubblica napoletana 26/04/1799.
Sono opere di gran pregio le statue: l’Immacolata, San Giuseppe, Ecce Homo. tutte del XVIII secolo.
Di minor pregio e recenti le statue: S. Trifone, S, Rita, S. Francesco, S. Aniello, S. Lucia, S. Teresa, Addolorata, Sacro Cuore. il grande Crocifisso dell’altare maggiore e’ dello scultore marzanese Domenico Castaldo (1989). Pregevoli opere di intagli, databili inizio 1900, sono i sedili per la presidenza delle celebrazioni. furono commissionate dal parroco Gennaro Nappi ad artigiani locali.
la grande tela del soffitto, fine 1700, fu ridipinta sulla precedente nel 1930 dal pittore Salvatore Caliendo. rappresenta il martirio e la gloria di S. Trifone Martire.
Fu restaurata nel 1992. pregevoli sono le tele degli altari: Vergine col Bambino, S. Biagio, S. Lucia( tardo 600); SS. Trinità, Vergine, anime purganti(tardo 600); l’arcangelo Raffaele e Tobiolo (firmato Vincenzo Addeo 1863 ). la tela dell’altare maggiore “Maria SS. Dell’Abbondanza, S. Antonio e S. Andrea “ e’ di Fabio Niola(1994).

indietro

 

 

Comune di Marzano di Nola
Provincia di Avellino

C.F. 80009750649 - P.IVA 00286270640

tel.  081/8255303 - 081/8256272  - Fax 081/8255753
email: 
segreteriamarzano@libero.it

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.264 secondi
Powered by Asmenet Campania